Microspie ambientali

Home/Microspie/Microspie ambientali

Le microspie ambientali sono utilizzate per le intercettazioni ambientali, ovvero tramite di esse e’ possibile monitorare l’audio di un ambiente specifico, una stanza , uno studio, una camera.

A seconda delle condizioni ambientali e le dimensioni della stanza avremo a disposizione diversi strumenti investigativi con diverse caratteristiche tecniche e capacità di memoria o di trasmissione. Le cimici ambientali sono utilizzate per risolvere complicate indagini e per avere le prove di determinati eventi.

A che distanza trasmette una microspia ambientale?

Tipicamente le microspie ambientali trasmettono via onde radio e il loro raggio d’azione può raggiungere gli 800 metri di distanza in condizioni ottimali. La distanza tipica di trasmissione per una cimice occultata in ambienti domestici in contesti rurali è di circa 50/150 metri utilizzando pochi milliwat di potenza.

Esistono microspie piccolissime?

Le dimensioni delle cimici possono essere veramente microscopiche, le dimensioni che non si riesce a diminuire o rendere micro sono quelle delle batterie o del sistema di alimentazione che aumenta sempre gli ingombri delle cimici.