Microspie audio

Le microspie audio sono tutte quelle cimici spia che servono per sentire qualcuno o registrare di nascosto una conversazione. E’ possibile acquistare cimici che trasmettono in lontananza a una distanza che può andare da poche decine di metri fino a centinaia di metri o addirittura distanze infinite tramite trasmissione GSM / 3G / WI-FI.
Le microspie audio più utilizzate dai professionisti sono le cimici a onde radio, mentre i privati preferiscono utilizzare microspie audio con un recorder integrato, sul sito www.microspie.it potrete scegliere il più adatto tra vari modelli di microregistratori ad attivazione vocale, con memoria rimovibile e batterie intercambiabili per avere la microspia sempre pronta a cogliere ogni attimo.

Microspie audio per intercettazioni lampo:

La cimice ,o anche chiamata pulce, è una microspia che si attacca come le pulci o come le zecche, è una microspia molto piccola e funziona con una batteria. Trasmette a una distanza relativamente breve, una cinquantina di metri, e viene ascoltata tramite un ricevitore dedicato. Le sue frequenze tipiche di trasmissione sono a circa 433 MHz , ma alcune possono trasmettere anche a 150 MHz.

Questo tipo di microspia audio è molto insidiosa e spesso viene attaccata agli indumenti oppure sotto ai tavolini dei bar o dei ristoranti. Anche un secchiello del ghiaccio può avvicinare a un tavolo questo tipo di microspia dalle dimensioni molto piccole ed essere ascoltata dall’esterno del locale senza destare nessun sospetto.